IL CARCERE DI PIACENZA “SCOPPIA”?

Leggo con raccapriccio quello che succede nel carcere di Piacenza da qualche giorno (il Garante, naturalmente, è sempre l’ultimo a sapere…).

Sembra di capire che siano sotto accusa le cosiddette “celle aperte”. Al solito, invece di guardare la luna si guarda il dito che la indica. Il problema non sta nelle “celle aperte”, ma nel sapere come impegnare i detenuti quando le celle sono aperte. L’assessore Cugini, sacrosantamente, ha lanciato un appello al volontariato. Spero che venga accolto. Ma poi l’Amministrazione Penitenziaria non dovrà porre continuamente paletti…

Urge collaborazione e sinergia.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

w

Connecting to %s